Shopify Dropshipping: Guida definitiva dalla A alla Z

Introduzione

Dropshipping con Shopify è uno dei modelli di business più popolari attualmente disponibili nel marketing online. Soprattutto negli USA il business è in pieno boom da diversi anni e su YouTube si possono trovare numerosi guru che si sono arricchiti grazie al modello di business stesso. Ma come funziona esattamente il dropshipping con Shopify e cosa bisogna considerare per avere successo?

In questo articolo completo spieghiamo cos’è lo Shopify Dropshipping e come diventare un successo passo dopo passo. Inoltre, facciamo luce su alcuni aspetti spesso trascurati, ma soprattutto nell’area dell’UE.

Cos’è lo Shopify Dropshipping?

Shopify Dropshipping non è altro che il modello di business drop shipment che viene gestito dal sistema modulare Shopify. In pratica, sei solo un operatore di negozio (con Shopify) e ti occupi solo dei processi di marketing e di pagamento. La produzione e la spedizione dei prodotti è gestita da un’altra azienda. Shopify è la prima scelta, perché rende molto facile la creazione di un negozio online e ci sono molti pratici plugin come Dropified (la nostra raccomandazione #1) che sono un’interfaccia diretta con Aliexpress. In questo modo è possibile avviare un’attività di dropshipping con Aliexpress in pochi minuti.

Istruzioni dalla A alla Z

Per avere successo con Shopify Dropshipping dovreste avere un piano mirato. Un approccio pianificato e ben pensato è necessario come qualsiasi altro modello di business. Ecco un riassunto dei passi più importanti che devono essere fatti per raggiungere il vostro obiettivo e per spedire in modo redditizio.

Analisi di mercato / ricerca

Prima di prendere il primo euro in mano, si dovrebbe assolutamente condurre un’analisi di mercato completa. Questo lavoro preliminare è spesso sorridente, ma a volte è l’aspetto più importante se si vogliono vendere prodotti o servizi con successo su Internet. In particolare, si dovrebbe pensare a certe tendenze, all’offerta, alla domanda, alla concorrenza e alle conseguenti potenziali lacune del mercato.

Ci sono alcuni strumenti pratici per scoprire quali mercati sono attualmente particolarmente forti o quali prodotti stanno vendendo molto bene. I migliori sono sicuramente Google Trends, Ubersuggest, AHREFs, Jungle Scout (Amazon). Questi strumenti forniscono dati importanti sul volume di ricerca, sulle vendite e su molte altre metriche utili.

Proprio come con una “vera” azienda, si dovrebbe scrivere un solido business plan. Naturalmente questo include l’analisi di mercato e la ricerca sui prodotti.

Crea negozio

Non appena sapete in quale mercato volete posizionarvi, dovreste acquistare un dominio e creare un negozio. A questo scopo Shopify è attualmente la scelta migliore. Il motivo è che Shopify è incredibilmente facile da usare e allo stesso tempo offre molti plugin, applicazioni e opzioni di integrazione che rendono più facile il dropshipping.

Inoltre, la selezione di temi professionali è relativamente ampia, in modo da poter facilmente importare e personalizzare i negozi finiti con un solo clic. L’acquisto del dominio può essere gestito anche tramite Shopify. Tuttavia, consigliamo GoDaddy o Siteground.  In questo modo è possibile allestire un negozio funzionale in pochi minuti.

Per la maggior parte dei negozi è sufficiente utilizzare lo Shopfy Themes Debut o Brooklyn.

Ricerca e importazione prodotti

Una volta allestito e funzionante il negozio, si può iniziare a importare i prodotti. Come descritto sopra, si tratta di elencare e promuovere i prodotti e, infine, di elaborare i pagamenti. La produzione, la spedizione, lo stoccaggio e la logistica sono effettuati da un’altra azienda.

Ci sono alcune interessanti possibilità per realizzarlo. Ecco una panoramica dei metodi più popolari per importare i prodotti.

Aliexpress

Probabilmente il punto di contatto più conosciuto e più popolare per prodotti di tutti i tipi è Aliexpress. E ‘l’Amazon a buon mercato dalla Cina e si possono trovare quasi tutti i prodotti su Aliexpress. La quantità minima d’ordine è di solito solo un pezzo. Così potete ordinare i prodotti su richiesta e non avete costi in anticipo.

Per importare facilmente i prodotti c’è un plugin – Dropified. E’ di gran lunga la soluzione migliore per importare i prodotti direttamente da Aliexpress nel negozio con un solo clic del mouse. Successivamente è possibile modificare i prodotti direttamente nel cruscotto prima che appaiano su Shopify. Un plugin incredibilmente utile che permette anche di inoltrare l’ordine alla produzione con un solo click.

Se importate prodotti da Aliexpress dovreste assicurarvi che il produttore utilizzi l’E-Packet (il metodo di spedizione più veloce) e che scelga anche il fornitore più economico. Nella maggior parte dei casi il confronto è utile perché alcuni produttori non solo offrono prezzi più bassi, ma anche spedizioni direttamente dagli USA o dall’Europa. Questo riduce enormemente i tempi di spedizione ed è importante per un feedback positivo da parte dei clienti.

Stampa su richiesta

Oltre ad Aliexpress c’è anche la possibilità di creare e stampare i prodotti da soli. Nel frattempo ci sono numerosi fornitori che offrono questo servizio. Si parla di POD (Print on Demand). Prodotti di diverso tipo ma soprattutto vestiti, custodia per smartphone / notebook o accessori più piccoli possono essere forniti con motivi che si possono creare da soli prima.

Questo è già il primo passo verso il proprio marchio. Perché il vostro design si distingue dalla massa e può essere protetto legalmente, in modo che nessun altro abbia la possibilità di venderlo. Chi non sa progettare dovrebbe semplicemente cercare un designer a buon mercato su Fiverr. Questi offrono design di magliette di solito a partire da 15 € / design e costano solo una frazione di un designer locale di lingua tedesca.

I disegni che ricevete possono poi essere importati nei provider POD desiderati. Questi possono essere trovati molto facilmente nello Shopify App Store sotto il termine Tuttavia, si consiglia chiaramente di scegliere Teespring, Printful o Inkthreadable. Questi sono i più economici e offrono una qualità molto buona. Non appena avrete installato l’app desiderata in Shopify, troverete la voce Crea prodotto nel menu di questa app. Lì, si possono facilmente posizionare i disegni precedentemente creati sui prodotti. Questi possono poi essere importati immediatamente, in modo simile a Dropified.

Per presentare i progetti nella luce migliore, si consiglia di creare MockUps professionali. Ciò significa che è possibile posizionare i disegni sui vestiti o sugli accessori di Model Lifestyle Photos. Questo dà al cliente una migliore sensazione del prodotto. Le foto di In Action vendono sempre meglio delle semplici foto di prodotto su sfondo bianco. Anche in questo caso, c’è un software ingegnoso che lo rende possibile.

Questi modelli professionali dovrebbero poi essere utilizzati per le foto dei prodotti e gli annunci. Come già detto, questi si convertono meglio e fanno un’impressione più professionale.

YouTube

Mit dem Laden des Videos akzeptieren Sie die Datenschutzerklärung von YouTube.
Mehr erfahren

Video laden

Marketing

Per ottenere clienti, è necessario concentrarsi sul marketing. Anche in questo caso ci sono molte possibilità e queste dipendono fortemente dal gruppo target. Una fonte di traffico non è generalmente migliore di un’altra. Dovete trovare da soli dove si trovano i migliori clienti e come conquistarli.

Facebook / Instagram / Annunci a pagamento sociali

Uno dei metodi più popolari per ottenere traffico o clienti sono sicuramente gli annunci a pagamento sui social network come Facebook e Instagram. Questo semplicemente perché entrambe le reti hanno già oltre 1 miliardo di utenti e la maggior parte delle persone vi si trova. Allo stesso tempo il targeting è molto preciso e si può accedere esattamente al gruppo target desiderato.

C’è anche l’algoritmo di Facebook. Si tratta di un’intelligenza artificiale che impara da sola e ottimizza gli annunci creati in un certo periodo di tempo.

Influenzatore

Gli influenzatori sono un altro metodo efficace per attirare i clienti nel vostro negozio. Attualmente, tutti parlano di Influencer Marketing. Questo non è senza ragione, perché gli influencer possono, se usati correttamente, ottenere conversioni incredibili. Il posizionamento dovrebbe essere organico e adatto alla persona / gruppo target / seguace.

Annunci su Google

Una pietra miliare nel marketing online che molti hanno dimenticato. Ma Google Ads è ancora redditizio se si sa come usarlo. Inoltre, la concorrenza è ora ancora meno perché molti la provano prima con Facebook. Soprattutto gli annunci pubblicitari di Google Shopping sono molto interessanti e, secondo la nostra esperienza, raggiungono i migliori risultati.

SEO

Tuttavia, chi pensa a lungo termine si affida al SEO, abbreviazione di ottimizzazione per i motori di ricerca. Grazie a una strutturazione mirata dei contenuti, alla costruzione di backlink e a un certo know-how tecnico, è possibile stilare una classifica sulle parole chiave rilevanti entro 6-12 mesi. Tuttavia, questo dipende fortemente dal vostro know-how e dal vostro tempo. Il vantaggio: è completamente gratuito. Svantaggio: Ci vogliono almeno 6 mesi prima di vedere i primi risultati.

Aspetti legali

Tuttavia, ci sono anche aspetti legali di base che dovreste considerare se volete fare Shopify Dropshipping. Ecco una breve panoramica degli aspetti più importanti da tenere a mente.

DGSVO

Se fate dropshipping in Europa o nell’UE dovete comunque osservare il DSGVO. C’è una lunga lista di controllo per questo, che non approfondiremo. Ma uno dei punti più importanti è il consenso Cookie & Tracking Consent così come la pagina dei termini e delle condizioni, della privacy e delle impronte, chiaramente visibile e facilmente raggiungibile.

Violazione del copyright

Un altro punto che molti sorridono ma che dovrebbero prendere sul serio è il marchio o il copyright di alcuni prodotti. Ci sono molti prodotti su AliExpress che violano i diritti di marchio o di brevetto e non possono essere venduti a meno che non venga concessa una licenza o un permesso dal titolare del copyright. Dovreste esserne consapevoli in ogni caso, perché altrimenti potreste incorrere in sanzioni elevate.

YouTube

Mit dem Laden des Videos akzeptieren Sie die Datenschutzerklärung von YouTube.
Mehr erfahren

Video laden

Conclusione

Shopify è un sistema di negozio modulare molto pratico con il quale è possibile fare un ottimo dropshipping grazie alle numerose estensioni. Soprattutto la combinazione di Shopify e Dropified rende il processo molto più semplice. Grazie alla facilità d’uso e alle numerose funzioni, l’impostazione è semplice e diretta. Tuttavia, si dovrebbe investire molto tempo nella ricerca dei prodotti e nel marketing per poter costruire il negozio con successo. Perché questi due aspetti sono di fondamentale importanza

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Daniele

Daniele

Ciao mi chiamo Daniele Madonia, sono fondatore di Zeitgeist Marketing IT e sono un nerd di marketing online. Sono attivo dal marketing social media al PCC al SEO per per i più grandi motori di ricerca e piattaforme di e-commerce. Un abbraccio, Daniele

Cosa ne pensi di questo articolo?

#1 Bot Instagram Ingramer

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti invio und codice di sconto -15% per Ingramer.

Ultimi articoli di marketing

Video YouTube della settimana

YouTube

Mit dem Laden des Videos akzeptieren Sie die Datenschutzerklärung von YouTube.
Mehr erfahren

Video laden

#1 Tool IG Marketing: Ingramer

Informazioni su Zeitgeist Marketing

Zeitgeist Marketing è un’agenzia di marketing online indipendente. Da anni, come esperti digitali, condividiamo i nostri consigli ogni giorno!

Facebook Torna su