Aliexpress Dropshipping: Istruzioni e consigli TOP 5 [Germania, AT & CH].

Introduzione

Aliexpress Dropshipping è attualmente uno dei modelli di business più redditizi che si possono costruire online. Nel frattempo ci sono storie di successo di diversi Dropshipper in tutto il mondo e su YouTube. Ma il modello di business può essere implementato anche in Germania, Austria o Svizzera?

Facciamo e-commerce da anni e abbiamo fatto dropshipping con Aliexpress anche prima che ci fosse l’hype. Ecco un rapporto obiettivo che include istruzioni e suggerimenti su come avviare Aliexpress Dropshipping con successo. Evidenziamo anche eventuali fattori critici e rischi di cui dovreste essere consapevoli.

Cos’è AliExpress Dropshipping?

Aliexpress Dropshipping è il termine per il modello di business Dropshipping che viene gestito con la piattaforma di trading Aliexpress. Il Dropshipping non è altro che l’attività di drop shipment. Tu agisci come gestore del negozio e ti occupi del marketing e della fatturazione. La produzione, lo stoccaggio, la logistica e la spedizione dei prodotti viene rilevata da un’altra azienda (di solito il produttore). In questo modo non si vede il prodotto in sé e si può gestire l’intero modello di business tramite PC/notebook.

Aliexpress è particolarmente adatto a questo scopo, perché la scelta dei prodotti è enorme. E ‘quasi l’Amazzonia cinese e ottiene un sacco di prodotti al prezzo di acquisto. Inoltre, l’azienda è già così nota che è relativamente sicuro fare acquisti attraverso di essa e i rivenditori sono accuratamente testati e affidabili.

Istruzioni

Proprio come qualsiasi altro modello di business, il dropshipping con Aliexpress dovrebbe essere basato su un certo piano (business plan). È quindi essenziale un ordine cronologico o una sequenza pianificata di eventi. Ecco una breve guida con i punti più importanti per gestire un’attività di successo di Aliexpress Dropshipping Business.

Pianificazione e ricerca

Uno dei primi e più importanti punti è la pianificazione e la ricerca. Anche prima di creare un negozio e importare prodotti da Aliexpress dovreste pensare al mercato e al posizionamento. È possibile creare un General Store e testare i prodotti in modo casuale, ma ciò costa molto tempo e denaro. Si raccomanda di fare un’analisi di base del mercato e di selezionare alcuni mercati che sono attualmente i più redditizi.

Infine, si dovrebbe decidere su una nicchia che non sia ancora troppo competitiva e che allo stesso tempo abbia un gruppo target sufficientemente ampio. Inoltre, la tendenza nella nicchia non dovrebbe essere decrescente, ma almeno costante o almeno ascendente. La sostenibilità è importante anche nel dropshipping e non dovrebbe essere trascurata.

La cosa più importante per un’analisi di mercato e una ricerca sui prodotti di successo sono dati e cifre significative. Questi possono essere ottenuti attraverso strumenti di analisi. Essi forniscono dati sulle metriche essenziali. La pianificazione e la ricerca non dovrebbero mai basarsi sui sentimenti, ma su fatti e cifre. Gli strumenti attualmente più conosciuti e migliori sul mercato per questo sono

  • Google Trends
  • Ahrefs
  • Approfondimenti sul pubblico di Facebook
  • Jungle Scout
  • Buzzsumo

A seconda del mercato, consigliamo di fare un’analisi completa sui social media, Google, YouTube e Amazon. In questo modo si ottiene un quadro più ampio e significativo per il mercato. Analizzare una sola piattaforma o canale è solitamente fatale e può portare a decisioni sbagliate. Più completa e approfondita è l’analisi preliminare, migliori sono i risultati.

Crea negozio

Dopo aver trovato la nicchia o il mercato giusto bisogna creare il negozio. Questo è anche l’elemento centrale dell’intero modello di business. Aliexpress serve come piattaforma dove si possono trovare prodotti e produttori che gestiscono l’intero processo dal lato del prodotto e si gestisce il negozio da soli.

Per questo consigliamo chiaramente Shopify. Il sistema modulare permette di creare negozi online in pochi minuti e offre molte caratteristiche e plugin come Dropified che semplificano l’intero processo. Nonostante la facilità d’uso, non è necessario sacrificare la professionalità e lavorare con un sistema di negozio moderno, funzionale e visivamente accattivante che si è affermato nella pratica.

Inoltre, Shopify offre una vasta gamma di temi gratuiti come Debut, Brookly o Symmetry che rendono la creazione di un negozio molto facile. Basta selezionare il tema, importarlo con un clic del mouse e personalizzarlo. Allora il vostro negozio è pronto per il lancio.

SOLUZIONE WOOOCOMMERCE: Per tutti coloro che vogliono ancora lavorare con Wordpess e Woocommerce consigliamo il plugin AliDropship. Permette la facile importazione di prodotti direttamente da Aliexpress in Woocommerce. È la controparte di WordPress per Shopify with Dropified.

Suggerimenti da parte dei professionisti

Ecco una panoramica dei consigli e degli insegnamenti più importanti di noti dropshipper. Questi possono aiutare a realizzare un’attività di dropshipping di successo. Si raccomanda sempre di orientarsi su persone già affermate nello stesso settore e di imparare dai loro successi e fallimenti.

Branding / Brand Building

Se si vuole fare dropshipping con successo a lungo termine, si dovrebbe sicuramente dare valore al buon marchio. Non è per niente che le più grandi aziende del mondo investono una gran parte nel marchio o nel branding. Dopo tutto, un’azienda ha bisogno anche di un volto e dei valori che rappresenta. Se questi si accumulano in un periodo di tempo più lungo, i clienti cominceranno a fidarsi del marchio.

La fiducia è in definitiva il fattore più importante quando si tratta di marketing online e di e-commerce. Questo è anche il motivo per cui Amazon ha tanto successo. Con oltre 20 anni di esperienza come leader nell’e-commerce, quasi tutti si fidano dei prodotti offerti su Amazon. Un buon branding porta persino i clienti a prendere decisioni irrazionali e a spendere centinaia di dollari per una maglietta solo perché il logo è stampato sul petto. Il valore materiale è nella gamma dei penny, ma il marchio crea il valore.

Ecco perché nel dropshipping si dovrebbe anche prestare attenzione a un maggior numero di branding nel tempo o alla costruzione di un marchio come obiettivo.

Gucci

Negoziare con il produttore

I premi Aliexpress sono interessanti quando si testano i prodotti per trovare un prodotto vincente, ma non sono incastonati nella pietra. Se vendi un prodotto molto bene e ricevi diverse centinaia di ordini al mese puoi facilmente contattare direttamente il produttore e negoziare i prezzi all’ingrosso. A seconda della quantità ordinata, si possono negoziare riduzioni di prezzo nella buona fascia a due cifre e infine aumentare considerevolmente il margine.

Trova deposito temporaneo

Un altro punto importante è la spedizione di prodotti che si vendono particolarmente bene e in grandi quantità attraverso lo stoccaggio intermedio. Nel frattempo ci sono produttori che li offrono da soli, ma la maggior parte dei fornitori su Aliexpress inviano direttamente dalla Cina. In tempi di Amazon Prime e di consegna 24 ore su 24 si dovrebbe sempre cercare di abbreviare il più possibile i tempi di consegna.

Se il produttore stesso non offre la spedizione dagli Stati Uniti o dall’Europa, si dovrebbe sempre cercare un magazzino intermedio per quantità di ordine superiori. All’inizio è un po’ noioso, ma a lungo termine può ridurre i tempi e i costi nel settore dell’assistenza clienti. Inoltre, il VTL dei clienti aumenta perché ci sono più ordini ricorrenti.

Diversificare il traffico

Questo è già successo a molti dropshipper. L’account pubblicitario di Facebook è stato bloccato e improvvisamente tutto il traffico e le vendite sono crollate. Ma non si dovrebbe mai dare la colpa a Facebook. Come imprenditore non dovreste mai affidarvi a un produttore o a una fonte di traffico. Anche se gli annunci su Facebook sono attualmente redditizi, non bisogna mai fare affidamento su di essi al 100%.

La parola chiave, predicata principalmente da Neil Patel, è “Omnichannel Approach”.

multi channel

Svantaggi e rischi

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti di cui molti guru del dropshipping non amano parlare. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che vogliono vendere corsi e allenamenti sul presunto miglior modello di business. Tuttavia, ci sono anche alcune cose di cui bisogna essere consapevoli e alcuni potenziali svantaggi del dropshipping. Da un punto di vista imprenditoriale è sempre importante essere il più possibile obiettivi e consapevoli non solo delle possibilità ma anche dei rischi. Ecco una panoramica dei punti più importanti da considerare.

Imposte e tasse

Come imprenditore, dovresti sempre tenere d’occhio le tasse e agire anche in modo fiscalmente corretto. In sostanza, si deve pagare un’imposta sulle vendite supplementare a partire da un determinato fatturato annuo. Il valore di soglia varia da paese a paese. In Austria è di circa 30.000€ / anno. Da questo importo si deve addebitare l’IVA e pagarla da soli. Se non lo fai, sarai multato o dovrai pagare un extra.

Tuttavia, bisogna fare attenzione a quanto fatturato si realizza in un certo paese. Perché anche se l’azienda ha la sua sede e il suo fatturato in Austria, è necessario richiedere un numero di partita IVA in altri paesi e pagare l’IVA lì se il trasloco annuale supera il limite. Con la Germania sarebbe di circa 100.000 euro. Quindi, se un’azienda austriaca ha un fatturato costante di +10.000€ / mese in Germania, l’IVA deve essere pagata lì.

Tempi di consegna

Come già detto, la spedizione standard è molto lenta con la maggior parte dei fornitori di Aliexpress. A volte così lento che i clienti diventano insicuri e chiedono un rimborso al rispettivo processore di pagamento. Per evitare che ciò avvenga, si dovrebbe sempre fare in modo che i tempi di consegna siano il più veloci possibile. E-Packet è il minimo che possiate scegliere per questo. Idealmente, come già detto, è possibile trovare anche un deposito intermedio o un deposito temporaneo in Europa o negli Stati Uniti.

Concorso

Il dropshipping è un modello di business molto desiderabile e la barriera all’ingresso è relativamente bassa. Il mercato è quindi pieno di concorrenza potenziale. Si dovrebbe essere consapevoli che il dropshipping era molto più facile 3-5 anni fa. Si doveva fare meno fatica e i margini di molti prodotti erano più alti. Nel frattempo bisogna essere un po’ più intelligenti e fare attenzione a più cose e ottimizzarle. I tempi della corsa all’oro sono soprattutto per i principianti. Se si vuole guadagnare bene con il dropshipping in questo momento, si dovrebbe sicuramente avere resistenza, determinazione e know-how (che si otterrà nel tempo).

Esperienza

Secondo la nostra esperienza, il dropshipping con Aliexpress può essere un modello di business redditizio se fatto bene. Proprio come in un “vero” business si dovrebbero considerare alcuni aspetti commerciali e procedere di conseguenza. Anche se un negozio viene creato rapidamente, dovreste prendervi il tempo necessario per calcolare i costi e considerare la creazione di un business plan.

Formula 6 Figure

Imparate a costruire un business e-commerce redditizio con Shopify e scalate a 5-6 cifre al mese. La guida gratuita passo-passo.

Zusammenfassung

Il dropshipping con Aliexpress è un modello di business con molte opportunità ma con potenziali ostacoli, ostacoli e potenziali svantaggi. Ma se sai cosa stai facendo e lo fai bene, puoi fare dropshipping su larga scala con Aliexpress e un semplice shopify store. Non c’è garanzia di successo e Get Rich Fast Scheme non lo è certamente. Ma se si dispone del know-how, della resistenza e delle capacità imprenditoriali necessarie, con il dropshipping si possono guadagnare molti soldi.

Anche il Dropshipping morirà. Semplicemente il modo in cui si opera.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Daniele

Daniele

Ciao mi chiamo Daniele Madonia, sono fondatore di Zeitgeist Marketing IT e sono un nerd di marketing online. Sono attivo dal marketing social media al PCC al SEO per per i più grandi motori di ricerca e piattaforme di e-commerce. Un abbraccio, Daniele

Cosa ne pensi di questo articolo?

Video YouTube della settimana

YouTube

Mit dem Laden des Videos akzeptieren Sie die Datenschutzerklärung von YouTube.
Mehr erfahren

Video laden

#1 Tool Instagram: Ingramer

Con il codice “zeitgeist” ricevi uno sconto di -15% per il Bot Instagram #1 Ingramer.

Ultimi articoli di marketing

Informazioni su Zeitgeist Marketing

Zeitgeist Marketing è un’agenzia di marketing online indipendente. Da anni, come esperti digitali, condividiamo i nostri consigli ogni giorno!

Facebook Torna su